Bolt introduce l’esclusivo sistema di prevenzione della guida in tandem al mondo

December 17, 2021

Share
Bolt 4 scooter

Prevenire la guida non sicura è una sfida complicata che gli operatori di monopattini devono affrontare ovunque. Mettiamo la sicurezza al centro di tutto ciò che facciamo in Bolt, regolarmente il nostro team sviluppa e rilascia instancabilmente nuove funzionalità per la sicurezza. Oggi siamo felici di annunciare che una di queste funzionalità è ora disponibile ed è una novità mondiale!

Nuovi livelli di sicurezza per i monopattini


Siamo orgogliosi di annunciare l’introduzione di un sistema di prevenzione della guida in tandem unico nel suo genere, attualmente già attivo a Berlino e presto disponibile ovunque. Questa innovazione non è studiata per i soli monopattini Bolt, non è mai stato implementato nulla di simile prima d’ora da nessun operatore del mercato, per questa ragione abbiamo anche richiesto un brevetto presso l’Ufficio europeo dei brevetti. Questo brevetto interesserà 154 paesi.

La guida in tandem, ossia quando più di una persona si trova in piedi sulla pedana del monopattino, è un modo di guidare estremamente pericoloso. Anche se è severamente vietato, la guida in tandem è causa frequente di incidenti per tutti gli operatori di monopattini e per tutti i conducenti di tutto il mondo.

“Siamo più che fornitori di micromobilità. Vogliamo essere partner per le città e le comunità. Ecco perché abbiamo deciso di affrontare le sfide di sicurezza più urgenti nel settore dei monopattini: come la guida in tandem, la guida in stato di ebbrezza e lo sbandamento del mezzo”, ha affermato Dmitri Pivovarov, vicepresidente della divisione monopattini in Bolt.

Continua: “Essere presi in considerazione per un brevetto sul nostro sistema di prevenzione della guida in tandem è un chiaro segno che siamo sulla strada giusta. Dimostra anche che stiamo dirigendo i nostri sforzi nel settore per rendere i monopattini più sicuri”.

Un percorso verso un futuro più sicuro

Oltre a prevenire la guida in tandem, stiamo anche lanciando un test di reazione cognitiva per prevenire la guida in stato di ebbrezza, inoltre stiamo testando un sistema di prevenzione dello sbandamento in frenata, questo per migliorare significativamente gli standard di sicurezza del settore.

Aprire la strada ad una micromobilità più sicura è fondamentale. Essendo il più grande fornitore di servizi di monopattini in Europa, sappiamo che educare gli utenti, sviluppare funzionalità aggiuntive e lavorare con le comunità e le città locali è la strada per il successo.

Sebbene guidare con un’altra persona sia severamente proibito dalle Regole Generali di Guida di Bolt e lo sia anche da molte città, la guida in tandem rimane una causa frequente di incidenti, causando il 5,12% di tutti gli incidenti totali registrati da Bolt.

Man using Bolt scooter

Bolt è il primo operatore di monopattini a creare una funzionalità in-app in grado di rilevare e scoraggiare i comportamenti degli utenti. Implementeremo il rilevamento della guida in tandem su tutti i monopattini di Bolt 4. I nostri ingegneri hanno basato la tecnologia sull’accelerometro integrato dei monopattini Bolt 4, progettato per misurare la velocità di accelerazione del monopattino. Hanno capito come utilizzare lo stesso hardware per rilevare improvvisi cambiamenti di massa, che segnalano in modo accurato la presenza di più persone alla guida di un singolo monopattino. Una volta che l’app rileva la corsa in tandem, all’utente viene inviata una notifica push sulla propria app.

Bolt tandem riding prevention push notification

La sicurezza è la priorità numero 1

Come accennato questa è solo l’ultima di una serie di funzionalità di sicurezza implementate sulla nostra piattaforma negli ultimi mesi.


Il Test di Reazione Cognitiva, progettato per combattere la guida in stato di ebbrezza, è già stato lanciato in 14 città e si sta gradualmente diffondendo in tutta Europa. L’app chiede al potenziale conducente di reagire alle diverse istruzioni sullo schermo durante i momenti in cui è probabile che si verifichi la guida in stato di ebbrezza. Il test misura il tempo di reazione cognitiva prima di consentire all’utente di guidare un monopattino.

Un’altra configurazione in cantiere è il nostro Sistema di Prevenzione dello Sbandamento in Frenata. È progettato per impedire agli utenti di assumere comportamenti di guida pericolosi, come la guida veloce e il drifting. Il sistema rileva quando la ruota posteriore di uno scooter si blocca a causa di una frenata brusca e il pilota viene quindi avvisato tramite l’app con una notifica push. Questa funzione è attualmente in fase di test a Berlino.

Tutte le caratteristiche di sicurezza menzionate sono sviluppate internamente dal team di ingegneri di Bolt.

Fai un giro sicuro con Bolt

Spostarsi in modo rapido ed economico è una cosa, farlo rimanendo il più sicuro possibile e senza avere un impatto pesante sull’ambiente è un’altra. E noi siamo orgogliosi di offrire agli utenti il ​​pacchetto completo.

Se hai bisogno di un passaggio, scarica l’app Bolt clicca sullo schermo per trovare il monopattino più vicino a te.

Share

Recent posts